like
like
like
like
like
like
" Adesso se non sei magra non sei bella.
Se non hai mille mi piace non sei nessuno.
Se non fumi sei una sfigata.
Se fumi sei un tossico.
Adesso se leggi sei uno stupido.
Se ti vesti largo sei un vandalo.
Se ti vesti stretta sei convinta.
Adesso se scrivi lettere sei banale.
Se sorridi sempre sei falsa.
Se metti il broncio sei depressa.
Se non vesti di marca, adesso, sei una stracciona.
Se non hai l’iPhone non hai stile.
Se non ascolti quella musica non sei ok.
Se non metti le tette fuori non sei carina.
Abbiamo più etichette sulle persone che sui vestiti.
Adesso se non giudichi non vivi, eh?
Se solo si badasse meno alla vita degli altri e più alla propria. "
like
" L’hanno chiamata “notte” perché “minchia che ansia” era troppo lungo "
like